PRESENTAZIONE
 
 
CLAUDIA RAVETTO

Ha studiato con Sergio Patria presso il Conservatorio G. Verdi di Torino dove si è diplomata con il massimo dei voti nel 1988.
Ha seguito i corsi tenuti da Michael Flaksman presso la Staatliche Hochschule fur musik di Stuttgart e la Staatliche Hochschule fur Musik di Mannheim, conseguendo entrambi i diplomi.
E' stata la violoncellista del quartetto d'archi 'Paolo Borciani' con il quale ha suonato per le principali Associazioni e Rassegne Musicali italiane ed estere (“Musica nel nostro tempo” di Milano, Festival di Spoleto, i Concerti dell'Ateneo Messinese, Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma, Festival Mozartino di Salisburgo, Festival Internazionale del Quartetto per archi Reggio Emilia, Estate Fiesolana, Settembre Musica di Torino, Teatro Regio di Torino, Festival mozartiano di San Luis Obispo California) e con il quale ha effettuato registrazioni discografiche per Stradivarius e Amadeus. 
E’ titolare della cattedra di quartetto presso il Conservatorio G. Verdi di Torino.